Ritorno venoso polmonare anomalo totale

I legali e i medici-legali di GRDLEX assistono in tutta Italia le famiglie dei bambini affetti da difetti cardiaci come il Ritorno venoso polmonare anomalo totale causati o aggravati da malasanità

Per una consulenza gratuita contatta il nostro studio Malasanità con una delle seguenti modalità:

Cosa è il Ritorno venoso polmonare anomalo totale?

E' un difetto cardiaco congenito in cui il sangue ricco di ossigeno proveniente dai polmoni non ritorna all'atrio sinistro e va, invece, nella parte destra del cuore. Questo sangue ricco di ossigeno si mescola con il sangue povero di ossigeno. Di conseguenza, viene fornito meno ossigeno al corpo. Questo difetto alla nascita è chiamato ritorno venoso polmonare anomalo totale (TAPVR).

I bambini con TAPVR molte volte hanno un difetto del setto atriale (foro) che consente al sangue misto di raggiungere il lato sinistro del cuore, dove viene poi pompato in tutto il corpo. A seconda di dove le vene polmonari si collegano anormalmente al cuore, esistono tre diversi tipi di ritorno venoso polmonare anomalo totale:

  • TAPVR cardiaco: le vene polmonari si connettono all'atrio destro e si incontrano dietro il cuore.
  • TAPVR sovracardiaco: le vene polmonari formano una connessione anormale e si incontrano sopra il cuore nella vena cava superiore.
  • TAPVR infracardiaco: le vene polmonari formano una connessione anormale e si incontrano sotto il cuore.

Malasanità e risarcimento in caso di ritorno venoso polmonare anomalo totale

La diagnosi precoce da parte di un medico è di grande importanza per un bambino con qualsiasi difetto alla nascita, incluso il TAPVR. I difetti cardiaci richiedono cure specialistiche e, a seconda delle anormalità, spesso richiedono un intervento chirurgico di emergenza subito dopo il parto. Ma anche per i difetti cardiaci meno gravi, la diagnosi immediata è vitale.

Ciò perché i difetti cardiaci non diagnosticati, o non diagnosticati rapidamente, possono comportare altri problemi nell'infanzia e più in là nella vita, come, ad esempio, l'ipertensione polmonare. Nei casi gravi, una mancata diagnosi può portare ad ictus o insufficienza cardiaca. Perciò è così importante che ginecologi ed altri operatori sanitari monitorino attentamente questi difetti. Quando ciò non accade, possono verificarsi casi di malasanità.

Durante la gravidanza, è considerata una procedura standard l'esecuzione di una o più ecografie volte alla ricerca di potenziali cardiopatie e di altre malformazioni. Successivamente, una volta che il bambino è nato, le anomalie possono essere confermate con esami diagnostici, come ecocardiogramma o cateterizzazione cardiaca. Una vasta gamma di esami diagnostici è disponibile al fine di effettuare la diagnosi, quindi la mancanza di strumenti adeguati non è mai una buona scusante. Quando i medici non riescono a svolgere correttamente il loro lavoro e un bambino subisce danni, una causa per colpa medicaa può essere la strada giusta da seguire.

In alcuni casi, la colpa medica può verificarsi in quanto durante la gravidanza siano prescritti determinati farmaci. Di particolare interesse sono i farmaci noti come inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI). Questi farmaci agiscono sulla serotonina del corpo e sono stati collegati a difetti cardiaci alla nascita. Gli SSRI possono portare a Ipertensione polmonare primitiva nei neonati (PPHN), che causa gravi restrizioni alle arterie polmonari e può causare insufficienza cardiaca, insufficienza cerebrale, convulsioni o altre gravi lesioni.

Contattaci

I legali di GRDLEX assistono da oltre un decennio le persone vittime di negligenza medica e sanitaria. Determinare se un difetto cardiaco come il Ritorno venoso polmonare anomalo totale sia in qualche modo dovuto a negligenza o se la diagnosi o il trattamento abbiano determinato danni al bambino è un processo complicato.

Da oltre 10 anni, il team legale di GRDLEX assiste le vittime di malasanità ed è in grado di capire se la condizione del tuo bambino sia stata causata in tutto od in parte da colpa medica.

Il compenso dello studio viene versato solo a fine pratica in caso di successo.

Se credi che tu o una persona a te cara abbiate subito danni a causa di condotte mediche inadeguate, contatta un legale con esperienza in malasanità oggi stesso presso lo studio Stefano Gallo.

Per una consulenza gratuita contattaci una delle seguenti modalità:

Ottieni consulenza gratuita

    Il tuo nome e cognome (richiesto)

    Il tuo numero di telefono (richiesto)

    La tua email

    Sintesi della vicenda e danno subito

    Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applica la Privacy Policy e Termini di servizio di Google.

    Siamo avvocati specialisti in casi di errore medico

    Ti assistiamo in ogni fase del risarcimento
    Il pagamento? Soltanto a risarcimento ottenuto

    TORNA SU