AVVOCATO PER INCIDENTI CON MONOPATTINI ELETTRICI

Avvocati per incidenti con monopattini elettrici

Se hai trascorso del tempo all'aperto, molto probabilmente avrai notato i numerosi monopattini elettrici che hanno invaso le strade e i marciapiedi in quasi tutte le città d’Italia. Sebbene siano stati inizialmente introdotti come un modo per incoraggiare l'uso di un metodo di trasporto ecologico come alternativa alle auto, questi dispositivi elettrici sono diventati per alcuni un fastidio e per altri un “giocattolo motorizzato”.

Poiché i monopattini elettrici sono relativamente nuovi e si stanno rapidamente diffondendo in tutto il paese anche grazie alle numerose società di sharing, molte città devono ancora sviluppare e applicare in modo efficace regole per disciplinarne l'uso e garantire la sicurezza di motociclisti, automobilisti, ciclisti e pedoni. Ciò significa che gli incidenti che coinvolgono i monopattini elettrici possono verificarsi frequentemente e le lesioni subite in questi incidenti possono essere anche gravi.

Se tu o qualcuno che conosci è stato ferito alla guida di un monopattino elettrico, a causa di un malfunzionamento del monopattino o per colpa di qualcun altro, potresti avere diritto a chiedere il risarcimento per le lesioni e i danni subiti.

In caso di incidenti con monopattino elettrico chiama lo Studio Legale GRDLEX per una consulenza gratuita e senza anticipare alcuna spesa.

Se tu o qualcuno che conosci è stato ferito alla guida di un monopattino elettrico, a causa di un malfunzionamento del monopattino o per colpa di qualcun altro, potresti avere diritto a chiedere il risarcimento per le lesioni e i danni subiti.
In caso di incidenti con monopattino elettrico chiama lo Studio Legale GRDLEX per una consulenza gratuita e senza anticipare alcuna spesa.

Tipi di monopattino elettrico

Dopo l'introduzione iniziale dei monopattini elettrici nelle città italiane e il loro enorme aumento di popolarità quasi istantaneo, molte altre società di trasporti e startup hanno deciso di creare il proprio marchio di monopattino elettrici e aumentare ulteriormente l’offerta.

Di seguito sono elencati alcuni dei tipi più comuni di monopattino elettrici disponibili oggi in vendita o in sharing:

  • Bird
  • Xiaomi
  • Lime
  • Segway
  • Ninebot
  • Helbiz
  • Dott
  • Razor
  • Link
  • Wind

A causa del rapido afflusso dei monopattini elettrici nelle città di tutta Italia, della pubblicità, della notorietà seguito  che li circonda e del loro costo relativamente basso, il numero di incidenti che coinvolgono monopattini con feriti è aumentato in modo significativo. Allo stesso modo, è aumentato anche il numero di richieste di risarcimento per lesioni sottoposte all’attenzione degli avvocati di incidenti con monopattini elettrici.

La normativa sui monopattini elettrici

Le recenti normative sulla circolazione stradale dei monopattini elettrici hanno sostanzialmente equiparato questi mezzi alle biciclette, pertanto non è richiesta la targa, la copertura assicurativa o l'immatricolazione.

Tuttavia, per poter circolare su strada i monopattini elettrici devono essere dotati di alcune caratteristiche:

  1. motore elettrico di potenza nominale continuativa pari al massimo a 0,50 kW (500 watt);
  2. limitatore di velocità che non consenta di superare i 25 km/h, che si riducono a 6 km/h quando si circola in aree pedonali;
  3. la presenza di un campanello per segnalazioni acustiche;
  4. riportare la marcatura «CE»;
  5. non essere dotati di posto a sedere per l'utilizzatore (devono essere condotti necessariamente in piedi);
  6. dopo il tramonto (e comunque in caso di condizioni di scarsa illuminazione) devono essere equipaggiati da luci anteriori (bianche o gialle) e posteriori rosse (o catadiottri).

È bene però ricordare che i monopattini elettrici non possono circolare sui marciapiedi e, ovviamente, su nessuna strada pubblica diversa dalla urbana con limite di velocità di 50 km/h (senza superare i 25 km/h). La circolazione su strade extraurbane è ammessa solo sulle eventuali piste ciclabili. È possibile utilizzare il monopattino elettrico anche nelle aree pedonali (limite di 6 km/h), purché ciò non sia vietato dalle norme locali.

Tipi di incidenti con monopattino elettrico

Ci sono innumerevoli modi in cui una persona può essere ferita alla guida di un monopattino elettrico o mentre è vicino a qualcuno che sta guidando un monopattino elettrico. Di seguito sono riportati alcuni dei tipi più comuni di incidenti che possono coinvolgere monopattini elettrici.

  • Uso improprio o pericoloso dei monopattini elettrici;
  • Bambini piccoli o incustoditi che utilizzano i monopattini elettrici;
  • Utilizzo dei monopattini elettrici su marciapiedi o aree pedonali;
  • Più persone che condividono un monopattino;
  • Uso di monopattini in strade non consentite (extraurbane senza pista ciclabile, tangenziali ecc.).

Malfunzionamento del monopattino elettrico:

  • Guasto al freno;
  • Foratura di pneumatico;
  • Crash improvviso della batteria durante la guida;
  • Manubri allentati o staccati;
  • Acceleratore bloccato alla massima velocità;
  • Bloccaggio della ruota anteriore durante la guida;
  • Rottura della pedana del monopattino.

 

I principali pericoli stradali per un monopattino elettrico:

  • Buche, detriti, rifiuti o dossi sulla strada;
  • Aree oggetto di lavori di manutenzione stradale;
  • Ghiaccio o acqua sulla strada;
  • Tombini o binari del tram;
  • Bassa visibilità notturna.

 

Incidenti con monopattino elettrici causati da altri conducenti di monopattino, pedoni o automobilisti:

  • I pedoni possono essere investiti da uno monopattino o cadere cercando di evitare l'impatto;
  • Gli automobilisti possono urtare monopattino o altri pedoni mentre cercano di evitare un monopattino.

 

Lesioni subite a causa di monopattini elettrici parcheggiati in modo improprio:

  • Monopattini parcheggiati in posti riservati a portatori di handicap o rampe;
  • Monopattini abbandonati in mezzo alle strade o ai marciapiedi;
  • Monopattini posti davanti agli ingressi e alle uscite degli edifici.

 

Se hai subito uno di questi incidenti e hai subito un infortunio, un avvocato per incidenti con monopattino elettrico dello Studio Legale GRDLEX potrebbe aiutarti a presentare una richiesta di risarcimento danni e aiutarti ad ottenere il risarcimento che meriti.

Contattaci per una Consulenza Gratuita

Prima di procedere con un’azione legale è necessario che il caso venga analizzato da avvocati e periti specializzati al fine di capire quali siano le probabilità di vittoria, prevedere le possibili difese della controparte e programmare le strategie per contrastarle.

Lesioni comuni dovute all’uso del monopattino elettrico

Poiché possono verificarsi diversi tipi di incidenti con monopattini elettrici, le lesioni subite a seguito di un incidente possono variare notevolmente. Le lesioni minori subite a causa di incidenti con monopattini elettrici includono tagli, contusioni, graffi, stiramenti e distorsioni. Le lesioni più gravi includono fratture ossee, lacerazioni, ernie del disco e traumi cranici.

La responsabilità in un sinistro con monopattino elettrico

Se sei coinvolto in un incidente con un monopattino elettrico, ti starai chiedendo chi è il responsabile delle tue lesioni. Determinare chi è responsabile dipende dal tipo di incidente e a chi è attribuibile la colpa dell’incidente.

In generale, queste sono i principali soggetti che possono essere ritenuti responsabili delle lesioni subite a seguito d’incidente con monopattino elettrico:

 

Il conducente del monopattino:

Sebbene i monopattini elettrici non siano ammessi sui marciapiedi, alcuni conducenti, consapevoli o meno di questo divieto, si trovano comunque a guidare in prossimità di pedoni. Se si viene investiti da uno monopattino elettrico e si subiscono lesioni a causa dell'incidente, il conducente del monopattino può essere ritenuto responsabile.

Altri utenti della strada:

Dal momento che è consento ai monopattini elettrici di circolare su strada pubblica urbana, possono verificarsi incidenti pericolosi che coinvolgono altri utenti della strada. Spesso questi incidenti possono essere gravi poiché gli altri veicoli, come le automobili e le moto, possono raggiungere velocità molto più elevate del monopattino.

L'azienda produttrice di monopattini elettrici:

Se si determina che l'incidente è causato da un malfunzionamento del monopattino elettrico, la società produttrice/distributrice del monopattino può essere ritenuta responsabile per il danno subito.

Come presentare una richiesta di risarcimento danni per incidente con monopattino elettrico

Sebbene l’iter legale possa sembrare scoraggiante, un avvocato esperto in incidenti con monopattino elettrico può guidarti attraverso le varie fasi per presentare una richiesta di risarcimento per lesioni personali. Una causa per incidente di monopattino elettrico con Studio Legale GRDLEX  può essere suddivisa in un semplice processo in 3 fasi.

Consulenza gratuita:

Lo Studio Legale GRDLEX ritiene che tutti meritino la migliore rappresentanza legale durante la richiesta di risarcimento, indipendentemente dalla loro situazione finanziaria. Dopo esserti sottoposto alle cure mediche per le lesioni subite, dovresti parlare con un avvocato il prima possibile. Offriamo una consulenza gratuita al 100% per aiutarti a ottenere maggiori informazioni sulla eventuale richiesta di risarcimento e valutare il tuo caso specifico.

Indagine:

Se i nostri avvocati stabiliscono che vi sono i presupposti per poter richiedere un risarcimento, il passaggio successivo del processo prevede la raccolta dei documenti necessari per presentare il reclamo. Questi documenti possono includere rapporti di polizia e cartelle cliniche. Non devi preoccuparti durante questo periodo, i nostri avvocati di incidenti di monopattini hanno l'esperienza e le risorse necessarie per condurre questa fase in modo efficiente.

Risarcimento:

Accertati i presupposti per poter avviare la richiesta di risarcimento, l’avvocato contatterà la parte responsabile per farti ottenere il giusto risarcimento mentre tu potrai concentrarti solo sul recupero dall’infortunio.

Contattaci per una Consulenza Gratuita

Prima di procedere con un’azione legale è necessario che il caso venga analizzato da avvocati e periti specializzati al fine di capire quali siano le probabilità di vittoria, prevedere le possibili difese della controparte e programmare le strategie per contrastarle.

Risarcimento da incidente con monopattino elettrico

In generale, se sei stato coinvolto in un incidente con un monopattino, i pregiudizi subiti possono essere suddivisi in due aree:

Danni patrimoniali

  • Spese mediche sostenute e future;
  • Spese diverse da quelle mediche connesse con l’incidente (es. danno al mezzo);
  • Perdita di guadagni futuri;
  • Le spese sostenute dai familiari.

Danni non patrimoniali

I danni non patrimoniali consistono in qualsiasi dolore, sofferenza o danno fisico o psichico che hai subito a causa dell'incidente con il monopattino elettrico.

Contatta lo Studio Legale GRDLEX

Se hai subito danni a seguito di un incidente a bordo di monopattini elettrici, segway, monowheel o altri dispositivi elettrici di micromobilità lo studio Stefano Gallo può assisterti dal punto di vista legale per farti ottenere il giusto risarcimento.

Contattaci ora per una consulenza gratuita con una delle modalità sotto indicate.

Richiesta Informazioni

    Il tuo nome e cognome (richiesto)

    Il tuo numero di telefono (richiesto)

    La tua email

    Sintesi della vicenda e danno subito

    Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applica la Privacy Policy e Termini di servizio di Google.

    TORNA SU
    Apri su WhatsApp