Aumento del rischio di morte in caso di intervento chirurgico nel fine settimana

I casi di danni da malasanità trattati dal nostro studio sono spesso contraddistinti da errori medici commessi durante il fine settimana.

Di seguito si illustrerà uno studio di una prestigiosa rivista scientifica sull'aumento del rischio di morte in caso di intervento chirurgico eseguito nel weekend.

Lo studio, benché non direttamebte applicabile alla realtà italiana (l'indagine riguarda il Regno Unito) dovrebbe far riflettere ed indurre le autorità sanitarie italiane ad indagare se anche nel nostro paese si verichi lo stesso fenomeno.

I pazienti che si sottopongono a intervento chirurgico elettivo durante il fine settimana in UK in effetti corrono un rischio maggiore di morire per complicazioni chirurgiche, rispetto a quelli che si sottopongono ad intervento chirurgico nei giorni feriali.

I risultati di una nuova analisi pubblicata sul British Medical Journal indicano che i pazienti del fine settimana hanno fino all'82% in più di probabilità di morire dopo l'intervento, rispetto ai pazienti che sono sottoposti al medesimo intervento di lunedì.

La causa di questo tasso incredibilmente alto di decessi dopo l'intervento chirurgico durante il fine settimana potrebbero essere i livelli di cura postoperatoria dopo l'intervento.

La qualità dell'assistenza post-operatoria è fondamentale nei giorni successivi all'intervento. Infatti, le prime 48 ore dopo l'intervento sono considerate estremamente importanti per i pazienti chirurgici.

È molto probabile che questa ridotta qualità dell'assistenza sia dovuta al minor numero di personale medico qualificato, inclusi medici e infermieri, presenti in un ospedale durante i fine settimana, il che influisce sulla qualità dell'assistenza.

I ricercatori conoscono l '“effetto weekend” da molti anni ormai. Il termine è spesso usato per riferirsi ad un fenomeno in cui il paziente ha un rischio molto più elevato di morire quando viene ricoverato in un pronto soccorso in un fine settimana, rispetto ad un altro giorno della settimana.

Questo effetto del fine settimana sembra manifestarsi anche quando il paziente deve sottoporsi a un intervento chirurgico elettivo.

I ricercatori hanno analizzato i dati derivati dal sistema sanitario nazionale nel Regno Unito insieme ai dati sulla mortalità britannica e si sono concentrati sui decessi verificatisi entro 30 giorni dall'operazione.

Nell'analisi sono state considerate oltre 4,1 milioni di interventi chirurgici elettivi eseguiti tra il 2008 e il 2009 e il 2010 e il 2011, con circa 28.000 decessi causati dagli interventi chirurgici medesimi.

Consulenza legale gratuita

Se tu o una persona cara siete stati danneggiati a causa di errori medici, potremmo essere in grado di aiutarvi. Si prega di chiamare il nostro studio per una consulenza gratuita con uno dei nostri avvocati con esperienza in malasanità.

Per una consulenza gratuita contatta il nostro studio con una delle seguenti modalità:

Ottieni consulenza gratuita

    Il tuo nome e cognome (richiesto)

    Il tuo numero di telefono (richiesto)

    La tua email

    Sintesi della vicenda e danno subito

    Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applica la Privacy Policy e Termini di servizio di Google.

    Siamo avvocati specialisti in risarcimenti danni

    Ti assistiamo in ogni fase del risarcimento
    Il pagamento? Soltanto a risarcimento ottenuto

    TORNA SU