Lo Studio Legale Gallo & Associati di Roma intende assegnare una borsa di studio all’anno per un importo di € 1.000 per la difesa della disabilità.

Lo studio assegnerà una borsa di studio annuale per un importo di € 1.000 ad uno studente universitario, laureato o laureando, che intenda intraprendere una professione volta ad aiutare le persone affette da encefalopatia ipossico-ischemica (EII), paralisi cerebrale (PC) e altre disabilità neurologiche.

§1 – Requisiti per partecipare al bando

Per poter partecipare al bando occorre soddisfare i seguenti criteri:

  • Essere iscritti ad un'università in Italia, essere in fase di completamento o avere ottenuto una laurea in italiana (studente universitario o laureato).
  • Non rappresenta un requisito necessario per partecipare al bando essere personalmente affetti da EII, PC o da un'altra disabilità neurologica.
  • L’intenzione di intraprendere un percorso professionale nella terapia medica e/o logopedistica, occupazionale o educativa a sostegno delle persone affette da EII, PC o altre disabilità neurologiche.

N.B.: non sono ammessi a partecipare al bando i clienti e/o assistiti attuali o futuri dello Studio Legale Gallo & Associati.

§2 – Valutazione delle candidature

Coloro che sono in possesso dei requisiti di cui sopra possono candidarsi presentando:

  1. La domanda di partecipazione compilata (scaricabile al seguente link).
  2. Documentazione attestate l’iscrizione ad un corso di laurea in presso una università italiana nell’anno accademico in corso, ovvero documentazione attestante il conseguimento del diploma di laurea da non oltre 2 anni.
  3. Un progetto da scegliersi tra le seguenti proposte:
    1. Un elaborato scritto in formato “pdf”, avente una lunghezza massima di due pagine, che descriva il vostro interesse e/o esperienza personale nella difesa della disabilità.
    2. Un progetto creativo incentrato sullo stesso argomento. Gli esempi possono includere: progetti fotografici, video o altre presentazioni multimediali, scrittura creativa ecc.

§3 - Modalità di presentazione delle domande

  • La domanda di partecipazione unitamente alla documentazione di cui al punto §2, dovrà essere inviata tramite e-mail al seguente indirizzo: info@studiolegalestefanogallo.it
  • Nell’oggetto dell’e-mail dovrà indicarsi: “Candidatura borsa di studio difesa della disabilità - nome, cognome”

§4 – Termini

  • Le candidature potranno essere inviate a partire dal 1° marzo 2021. Eventuali candidature presentate prima di questa data non saranno prese in considerazione.
  • Il termine ultimo per inviare la propria candidatura è scade il 31 luglio 2021.

§5 – Vincitore

Il vincitore riceverà un assegno di € 1.000. Ogni anno pubblicheremo un articolo sul vincitore.

Chiediamo che il vincitore della borsa di studio ci dia il permesso di pubblicare il suo nome e/o cognome, università e una foto. Sebbene non sia obbligatorio, sarebbe apprezzabile anche ricevere il consenso alla pubblicazione del saggio e/o progetto creativo vincitore della borsa.

Ottieni consulenza gratuita

    Il tuo nome e cognome (richiesto)

    Il tuo numero di telefono (richiesto)

    La tua email

    Sintesi della vicenda e danno subito

    Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applica la Privacy Policy e Termini di servizio di Google.

    Siamo avvocati specialisti in risarcimenti danni

    Ti assistiamo in ogni fase del risarcimento
    Il pagamento? Soltanto a risarcimento ottenuto

    TORNA SU