Caso di risarcimento: danni permanenti da incidente frontale

Nella primavera del 2011, un ragazzo di 27 anni che chiameremo Tizio aveva passato la serata fuori casa per festeggiare il compleanno di un amico. Finita la festa, Tizio ed i suoi amici stavano tornando a casa in taxi. Il taxi era a pochi minuti di distanza dalla loro casa quando veniva coinvolto in un frontale ad alta velocità con un altro veicolo. Il conducente dell'altro veicolo coinvolto nell'incidente aveva un livello di alcool nel sangue superiore a tre volte il limite legale e stava viaggiando a circa 100 km/h in una zona il cui il limite è di 50 km/h.
Due persone coinvolte nell'incidente sono decedute ed altre sono rimaste gravemente ferite. Tizio ha subito gravi lesioni multiple, tra cui una frattura della colonna vertebrale, la frattura di cinque costole, una frattura alla gamba destra e molteplici lesioni a molti organi interni. Ha anche sviluppato una grave condizione riguardante il nervo radiale a causa della una frattura al braccio.
Tizio veniva ammesso al reparto di traumatologia di una struttura sanitaria pubblica e dopo quattro settimane all'ospedale, iniziava un periodo di reabilitazione di più di 18 mesi. Ciò ha comportato due ulteriori operazioni e un cicli di fisioterapia.

L'assistenza legale prestata al danneggiato

Il team di esperti di lesioni personali è stato in grado di assicurare € 25.000 in pagamenti provvisori, che inizialmente hanno permesso a Tizio di accedere a una vasta gamma di servizi di riabilitazione. Questi includono un ampio programma di fisioterapia per la lesione spinale, la terapia per la mano in clinica privata e la consulenza psicologica per aiutare a superare gli effetti dell'incidente ed il periodo di lutto.
Tizio è stato anche in grado di ottenere un supporto medico privato continuo dai suoi consulenti ospedalieri, consentendo una rapida risposta a tutte le sue preoccupazioni e esigenze. I suoi due ultimi interventi sono stati pianificati ed eseguiti in modo rapido ed efficiente.
Dopo un'azione legale di tre anni, la richiesta di risarcimento di Tim si è conclusa con una conciliazione di € 100.000,00. Tizio ha ora recuperato ed è tornato al lavoro, sicuro nella consapevolezza di potersi permettere ogni futura terapia necessaria per affrontare l'impatto a lungo termine delle sue lesioni.
Tutti i casi di risarcimento per incidente stradale...

Contatta un Avvocato per Incidenti Stradali

Gli avvocati di GRDLEX hanno esperienza ultradecennale in risarcimenti per incidente stradale. Per una consulenza gratuita contattaci al 06-9028-1097 o compila il modulo online. Ti indicheremo come procedere per ottenere il risarcimento di tutti i danni subiti.

Non dovrai anticipare nessun compenso. Gli avvocati pagheranno le spese medico legali e verranno compensati solo in caso di vittoria direttamente dalla compagnia assicuratrice.

Ottieni consulenza gratuita

    Il tuo nome e cognome (richiesto)

    Il tuo numero di telefono (richiesto)

    La tua email

    Sintesi della vicenda e danno subito

    Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applica la Privacy Policy e Termini di servizio di Google.

    Siamo avvocati specialisti in risarcimenti danni

    Ti assistiamo in ogni fase del risarcimento
    Il pagamento? Soltanto a risarcimento ottenuto

    TORNA SU